ACCADEMIA CALIENDO

CORSO DI SOLFEGGIO


BARBARA RADI

Vocalist dotata di particolare musicalità e capacità di coinvolgimento, inizia il suo percorso artistico all'età di 15 anni.
Le sue prime esperienze sono nel campo dell'animazione , del piano bar e in vari spettacoli dal vivo.
Negli anni a venire, si esibisce, come solista, in spettacoli di musica folk e classica napoletana poi spazia nel genere jazz e rock (concerti alla N.A.T.O. di Bagnoli).
Dal 1997 per un anno si trasferisce ad Amsterdam (Olanda) dove, con una band inglese, si esibisce in vari locali e manifestazioni olandesi.
L'anno successivo collabora come corista,alla realizzazione di un cd (italian Hip Hop) agli studi della Flyng records (Jovine ,BMG)
Nel '98 "scopre" la magìa della bossanova, genere che. per armonie ed espressività, reputa adatto alle proprie capacità canore.
Questa passione la porterà nel tempo,attraverso varie formazioni,alla realizzazione,del gruppo che diventerà "SALVADOR IRMẶO", con il quale tutt'ora è impegnata in esibizioni dal vivo a Napoli e provincia ed a manifestazioni jazz come il "Ceppaloni festival"e "La notte della luna".
Nel 2003 comincia lo studio della musica jazz con l'insegnante e cantante svedese Auli Kokko. Successivamente approfondisce lo studio dell'armonia, del solfeggio, di informatica musicale e partecipa ai laboratori di musica d'insieme con Agostino Mennella.
Nello stesso periodo frequenta un corso di perfezionamento pratico-teorico della musica jazz, istituito dall'ISMEZ di Roma e diretto dagli insegnanti F.D'Errico e M.Sannini (seminari con maurizio Gianmarco , Ettore Fioravante e Pietro condorelli). Lavora come turnista in studio realizzando diversi jingle pubblicitari trasmessi dalle reti Mediaset.
Nel 2004 comincia a collaborare con il gruppo di musica folk partenopea "Viamedina",con il quale,in qualità di cantante solista, registra un cd,prodotto dall'etichetta torinese Etnosuoni.
Nel 2006 incide i cori nell'ultimo cd di Peppe Barra "Matina"edito da Rai Trade. Nello stesso periodo comincia a collaborare come cantante solista ad un progetto jazz inedito con l'autore chitarrista Mauro De Leonardo con il quale incide un cd originale insieme al sassofonista jazz Giulio Martino. Consegue la licenza di " solfeggio - ramo pianoforte " presso il Conservatorio di Salerno nel giugno del 2006.